PRENOTAZIONI

Ci vuole coraggio

Una grande rassegna del sociale chierese per ripartire insieme

I mesi di pandemia hanno generato un grande silenzio di cultura. Per mesi non abbiamo assistito a spettacoli teatrali, conferenze, film, dibattiti. Ora c’è un grande vuoto di eventi culturali ed è proprio da questo vuoto che vogliamo partire. Invece di essere qualcosa di negativo, potrebbe essere colto come una straordinaria possibilità di progettare su di una tabula rasa: riprogettare le proposte che di consueto vengono offerte nel chierese dalle varie realtà associative, ma più in generale un’opportunità di ripensare al nostro modo di stare nel mondo, alle nostre scelte di vita. Potrebbe essere un tempo fertile per scelte coraggiose.

Scelte coraggiose

Vogliamo raccontare storie di coraggio. Il coraggio di cambiare, il coraggio di immaginare un mondo più giusto, il coraggio di immaginare una nuova economia, il coraggio di costruire una nuova politica, il coraggio di accogliere le diversità, il coraggio di costruire un nuovo rapporto con l’ambiente in cui viviamo. Pensiamo che sia una congiuntura storica in cui le ristrettezze e la paura che abbiamo vissuto per molti mesi ci possano rendere più coraggiosi di pensare ad un futuro diverso. Il coraggio sarà il filo che legherà tutte le proposte della rassegna. Ognuna delle 15 realtà impegnate nel sociale chierese declinerà in chiave propria questo argomento centrale, garantendo quindi da una parte specificità, dall’altra armonia con l’intero progetto.

Calendario eventi [Ingresso libero]

Il Muro – Film

Evento di apertura della rassegna “Ci vuole coraggio”.

11 giugno 2021 | ore 20.45

  • Cinema Splendor – via XX settembre 6, Chieri
  • Caffè “Dory” – via C. Colombo 6, Poirino
  • Chiesa dei Batu – piazza Roma, Pecetto Torinese
  • Teatro comunale – via T. Rossi di Montelera 9, Riva presso Chieri
  • Oratorio della parrocchia SS. Annunziata – via Maria Cristina 13, Pino Torinese

Il coraggio di sfidare il muro che, per 28 anni, ha tenuto divisa Berlino e il mondo intero. Tanti decisero di scavalcare la barriera ingiusta per conquistare il diritto di essere semplicemente “liberi”. Il documentario, con le testimonianze raccolte sul campo in un’inchiesta giornalistica, porta in scena le loro storie: da chi pagò con la vita a chi, alla fine, riuscì a farlo cadere.

Scritto da Marco Cortesi, Mara Moschini e Riccardo Salvetti. Regia: Riccardo Salvetti. Anno: 2019. Durata: 86 minuti.

Intervengono Marco Cortesi e Mara Moschini, attori e autori.

PRENOTATI QUI

Senza Stringhe – Mostra fotografica | The Milky Way, Nessuno si salva da solo – Film

22 giugno 2021 | ore 10.30 – 23.00 (ore 19 presentazione mostra [ingresso libro]; ore 20 apericena multietnica a cura del ristorante Ex-Mattatoio con proiezione film [18 euro]).

  • Cittadella del volontariato – via Giovanni XXIII 8, Chieri

  • Una proposta dall’associazione Di tutti i Colori in collaborazione con FIAB Muoviti Chieri e cooperativa Ex-eat. L’evento è anche parte del festival Tutto il mondo è paese.

Il coraggio di non voltarsi dall’altra parte. Sulle Alpi, tra Italia e Francia, ogni giorno decine di persone provano a superare una linea immaginaria chiamata confine.

Senza stringhe – Progetto fotografico a lungo termine dei giovani reporter della rivista Scomodo, sviluppato durante l’inverno del 2020 in collaborazione con il fotografo Stefano Stranges, racconta l’impegno umanitario dei volontari e attivisti che, a cavallo del confine tra Italia e Francia, soccorrono, assistono e ospitano i migranti provenienti soprattutto dalla rotta balcanica e diretti verso il nord Europa. Pubblicato nel gennaio 2021.

  • Intervengono i giovani fotoreporter di Scomodo.

The Milky Way – Nessuno si salva da solo – Il comprensorio sciistico della “Via Lattea”, tra Claviere e Monginevro, di giorno è luogo di divertimento, svago e turismo, di notte si trasforma in un teatro di paura, pericolo e violazione dei diritti umani. “The Milky Way” è un film corale che, attraverso il racconto di attivisti, degli abitanti delle montagne, la ricostruzione storica in graphic novel animata dell’emigrazione italiana degli anni ’50, le storie dei migranti messi al sicuro dai solidali sui due lati del confine, getta luce sull’umanità che riaffiora quando il pericolo imminente riattiva la solidarietà, con la convinzione che nessuno si possa lasciare indietro. Nessuno si salva da solo. Regia: Luigi D’Alife. Anno: 2020. Durata: 84 minuti.

PRENOTATI QUI

Il coraggio di cambiare l’economia – testimonianza e dibattito

5 luglio 2021 | ore 21 

  • Salone San Domenico – via San Domenico 1, Chieri

  • Una proposta dell’associazione “Ciò che vale”

Il coraggio di cambiare l’economia.
Si può pensare a un sistema economico diverso da quello attuale? A un mondo senza le diseguaglianze? Alberto Guggino, presidente di “Ciò che vale” riflette sulla società contemporanea, tra economia, ecosistemi, disuguaglianze e solidarietà. Seguirà un dibattito con il coinvolgimento di chi lo desidera tra il pubblico.

  • Interviene Alberto Guggino.
PRENOTATI QUI

Per restare sempre aggiornato, iscriviti alla Newsletter.

UNISCITI A NOI

Insieme possiamo costruire una comunità aperta ed inclusiva nella quale la diversità rappresenta una ricchezza e ciascuno può contribuire alla creazione del bene comune.

PARTECIPA
SOSTIENICI
DIVENTA VOLONTARIO