M.A.U.Mi

MUSEO DI ARTE URBANA SULLE MIGRAZIONI

Il M.A.U.Mi, un’iniziativa dell’Ecomuseo Casilino ad Duas Lauros, promosso in collaborazione con ASCS e la Fondazione Centro Studi Emigrazione – CSER di Roma.

Il progetto prevede la realizzazione sul muro del giardino di Casa Scalabrini 634 sede ASCS a Roma, di 10 opere di street art che racconteranno le migrazioni a Roma. Le immagini sono state scelte grazie alla ricerca storica curata dallo CSER, altro partner scalabriniano del progetto. I primi cinque “muri” saranno dedicati alla dimensione del sacro a Roma, dal Cristianesimo delle origini fino alle figure di Sant’Elena e Costantino. Sono a firma degli artisti Nicola Verlato, David “Diavù” Vecchiato, Mr. Klevra, CROMA e Mosa ONE.

Da settembre saranno realizzati i restanti “muri”, che rappresenteranno il periodo moderno e contemporaneo di Roma e Roma Est. Al termine del processo, M.A,U.Mi sarà un vero e proprio museo, uno spazio pubblico aperto alla cittadinanza, luogo di bellezza per gli ospiti della casa, per il quartiere e per la città.

RASSEGNA STAMPA

UNISCITI A NOI

Insieme possiamo costruire una comunità aperta ed inclusiva nella quale la diversità rappresenta una ricchezza e ciascuno può contribuire alla creazione del bene comune.

SOSTIENICI
DIVENTA VOLONTARIO