RADIX

RADIX alle radici del problema, è un progetto finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e promosso dalla Cooperativa Sociale Kairos in collaborazione con ASCS, Confraternita delle Stimmate di Cisterna, Caritas Latina, Centro Astalli, Progetto Diritti, Comune di Sabaudia, CNOAS, ENAPRA, Confagricoltura, Fattoria Solidale del Circeo, AGCI, CIR ONLUS.

Il progetto intende offrire alternative sostenibili al lavoro irregolare, contrastando il fenomeno dello sfruttamento dei cittadini di paesi terzi in agricoltura. Grazie al progetto, i migranti ricevono sostegno ed orientamento nell’esercizio del proprio diritto di lavoratori e di cittadini.

Nell’ambito del progetto, a Casa Scalabrini 634 vengono promossi gli Empowerment Labs (E.L), laboratori gratuiti di rafforzamento delle competenze pensati per orientare i migranti in ambito lavorativo, abitativo ed economico ed introdurli al mondo dell’agricoltura sociale.

I laboratori sono rivolti a migranti ( uomini e donne) tra i 18 ed i 45 anni, regolarmente soggiornanti in Italia e/o in richiesta di rinnovo, rifugiati e richiedenti protezione internazionale.

ascolta i podcast

Le attività si sviluppano in 35 ore di laboratori ed incontri in presenza in cui si offrono i seguenti servizi:

  • laboratorio di bilancio di competenze
  • stesura del curriculum
  • laboratorio di orientamento abitativo
  • stesura del bilancio economico familiare e laboratorio di orientamento economico
  • laboratorio di approfondimento linguistico in agricoltura sociale
  • incontri di orientamento lavorativo presso gli sportelli del territorio.

UNISCITI A NOI

Insieme possiamo costruire una comunità aperta ed inclusiva nella quale la diversità rappresenta una ricchezza e ciascuno può contribuire alla creazione del bene comune.

SOSTIENICI
DIVENTA VOLONTARIO